Zanetti Bergamo, la carica di Natalia Valentin

Posted On By redazione

“Bergamo è un sogno che si realizza, era il mio obiettivo da quando ho iniziato a giocare come professionista, ho voluto l’Italia”. Il sogno di Natalia Valentin si concretizza alla soglia dei 31 anni (li compirà il 12 settembre), dopo un andirivieni fra il suo Paese e l’Europa. Nel nostro continente ha già giocato nel 2015/16 nell’Azerreyl Baku in Azerbaigian (titolo nazionale conquistato), nel 2017/18 nel Saint-Raphael in Franda(Coppanazionale) e,infine, nello spezzone di stagione 2019/20, nel Developres Reszow, in
Polonia, dove ha avuto come compagna di squadra l’ex foppesca serba Jelena Blagojevic, giocatrice tuttora molto amata dagli sportivi bergamaschi, e come allenatore Fex nazionale francese Stephane Antiga.

Della nazionale portoricana, Natalia Valentin fa parte stabilmente dal 2012. Si definisce «una giocatrice veloce, capace però di adattarsi alle esigenze della squadra e alle caratteristiche delle giocatrici che la compongono». Da un anno è sposata e ha messo su casa negli Stati Uniti, a Omaha, in Nebraska. Insieme con Valentin arriverà a Bergamo una seconda giocatrice portoricana, Stephanie Enright, schiacciatrice di 29 anni, non altissima (un metro e 79) ma, per come la ricordiamo avendola vista giocare dal vivo, in possesso di un’ottima elevazione, di una discreta potenza e velocità nel giro del nel braccio e anche di una notevole battuta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *