La Millennium Brescia accoglie la giovane banda Lea Cvetnic

Puntare sulle giovani è ormai un motto della Banca Valsabbina Millenium, che nell’ultima conferenza stampa virtuale, in diretta sui propri canali
social, ha presentato la nuova banda della squadra. Si tratta della schiacciatrice Lea Cvetnic, 186 centimetri e 21 anni compiuti lo scorso 2
febbraio. La giocatrice croata arriva dalla Serie A2 e dal Sassuolo, dove nell’ultima parte di stagione ha anche vestito la maglia di capitano.
In quest’ultimo campionato Cvetnic ha chiuso quarta tra le migliori realizzatrici, con 314 punti totalizzati, solo 12 in meno della prima della
classe Federica Carletti. Ma nonostante la giovane età, Cvetnic ha collezionato altre esperienze: nel 2018/19 era a Roma (A2), l’anno prima con
la Volalto Caserta. Qui aveva incontrato per la prima volta Brescia, mettendo a terra 6 punti nella gara di andata e 12 al ritorno.

“Il mio lavoro – dichiara a Bresciaoggi – non è pensare se giocare nello starting six ­ spiega ­, ma dare il 100% per la squadra, poi deciderà l’allenatore. I miei punti di forza sono attacco e battuta, anche se devo migliorare. Mi aspetto di lavorare molto, siamo una squadra giovane che
può usare l’entusiasmo per fare moltissimo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *