La Zanetti Bergamo inizia a delinearsi tra volti nuovi ed obiettivi di mercato

Si chiama Juliann Faucette Johnson, è americana, è alta un metro e 88 e pesa 85 chili. Sarà lei la nuova opposta della Zanetti Bergamo nella stagione 2020/21. Lo ha reso noto la società con un documentato comunicato stampa, nel quale è specificato che si tratta del primo acquisto in vista del prossimo campionato. In realtà si tratta del primo acquisto ufficializzato, perché altre trattative sono approdate a tale stato di avanzamento da fame ritenere sicura la conclusione. Come scrive l’Eco di Bergamo, si aggiungeranno il libero Fersino (da Conegliano), le centrali Moretto (da Filottrano) e Mio Bertolo (da Perugia), alle portoricane Valentin (dal Reszow, Polonia) ed Enright (da Chieri), che si aggiungono alle conferme di Sara Loda e Vittoria Prandi, le due sole superstiti dell’organico che ha concluso forzatamente, causa coronavirus, la stagione 2019/20.

La truppa agli ordini dell’allenatore Daniele Turino, promosso dal ruolo di vice ad head coach, si va dunque delineando. Il prossimo obiettivo della Zanetti Bergamo invece è l’esperta schiacciatrice Francesca Marcon, classe 1983, che, dopo la parentesi Casalmaggiore, sarebbe pronta per l’avventura con le bergamasche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *