Sara Fahr pronta per l’esame Imoco…e per la maturità

Posted On By redazione

Un’estate che la talentuosissima Sarah Fahr difficilmente potrà dimenticare. Prima l’esame di maturità, poi quello del grande volley con la maglia di Conegliano. Intervistata dal Corriere dello Sport, il centrale azzurro, neo acquisto della squadra campione del mondo ha raccontato le sue sensazioni in queste giornate intense e particolari. “Ho chiesto di essere fra i primi a sostenere l ‘esame, perché devo ancora affrontare il trasloco prima di iniziare il lavoro con la mia nuova squadra. Sono felicissima della chiamata dell’Imoco, non nascondo che avevo molti dubbi inizialmente, perché sono un tipo che vuole giocare, mal sopporto la panchina. Ma mi sono accorta che avere qualcuno davanti a me da raggiungere è un grande sprone. Spero di ritrovare lo stesso clima vissuto in Nazionale. Affrontandole da avversaria, ho sempre avuto la sensazione di una bella squadra unita”.

“Devo dire – conclude – che, da questo punto di vista, il lockdown mi ha dato un po’ di tempo per studiare e recuperare terreno. Quello con II Bisonte è stato il mio primo, vero anno in Serie A, non potevo permettermi di mancare agli allenamenti. Ora sto facendo una sessione di studio full immersion. La materia che temo di più? In questo momento mi sembra di non sapere niente, confusione totale”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *