Tutto estremamente facile per l’Igor Gorgonzola Novara nella 5^ giornata della fase a gironi della CEV Champions League Volley 2020. Le azzurre di Massimo Barbolini, Campionesse d’Europa in carica, offrono una dimostrazione di forza sul campo del Khimik Yuzhny, battuto per 3-0 con parziali a senso unico: 25-14, 25-14, 25-12. I tre punti consentono alle piemontesi di rafforzare la vetta della Pool C: con 11 punti all’attivo, qualunque sia il risultato del match tra Allianz MTV Stuttgart e LKS Commercecon Lodz in programma mercoledì 5, si garantirebbero il passaggio del turno con un successo sulle polacche nell’ultimo turno.

Tornando alla partita con le ucraine, risultato mai in discussione grazie alla precisione dell’attacco (52% di rendimento offensivo di squadra), alla solidità delle centrali – 11 punti per Chirichella – e ai 6 ace di Hancock, illeggibile dalle avversarie.

Tra mercoledì e giovedì in campo le altre due italiane: mercoledì sera la Savino Del Bene Scandicci ospiterà al PalaEstra di Siena il VakifBank Istanbul, mentre giovedì l’Imoco Volley Conegliano sarà in Ungheria per sfidare il Vasas Obuda Budapest.

La cronaca della gara di Novara nella sezione ‘IL PROGRAMMA’.

IL TABELLINO
Khimik YUZHNY – Igor Gorgonzola NOVARA 0-3 (14-25, 14-25, 12-25) – Khimik YUZHNY: Kyrychenko 2, Skrypak, Frolova 3, Boyko 8, Brown 7, Khober 5, Niemtseva (L), Kozlova, Stepanovska, Velykokon, Mykytiuk. Non entrate: Singkh (L), Yakovchuk, Maievska. All. Nikolayev. Igor Gorgonzola NOVARA: Brakocevic Canzian 13, Di Iulio 6, Chirichella 11, Hancock 10, Vasileva 11, Veljkovic 6, Sansonna (L), Mlakar, Morello, Napodano. Non entrate: Courtney, Gorecka, Arrighetti, Piacentini (L). All. Barbolini. ARBITRI: Goncalves, Ozbar. NOTE – Durata set: 21′, 22′, 23′; Tot: 66′.

LA COPERTURA MEDIATICA
Tutti i match delle italiane della Champions League 2019-20 sono trasmessi in live streaming su DAZN. Mercoledì sera il PalaEstra di Siena ospiterà il big match tra Savino Del Bene Scandicci e VakifBank Istanbul: fischio d’inizio alle 20.30, in telecronaca Andrea Zorzi e Maurizia Cacciatori. Infine giovedì alle 19.00 Marcello Piazzano racconterà il match tra il Vasas Obuda Budapest e l’A. Carraro Imoco Conegliano. Le altre sfide sono disponibili su Eurovolley TV, la web tv ufficiale della CEV.

CEV CHAMPIONS LEAGUE VOLLEY 2020
IL PROGRAMMA DELLA 5^ GIORNATA
Pool A
Fenerbahce Opet Istanbul (TUR) – Eczacibasi VitrA Istanbul (TUR)  06/02
LP Salo (FIN) – Budowlani Lodz (POL)  05/02
Classifica: Eczacibasi Vitra Istanbul 11 (4-0), Fenerbahce Opet Istanbul 10 (3-1), Budowlani Lodz 3 (1-3), LP Salo 0 (0-4).

Pool B
Savino Del Bene Scandicci – VakifBank Istanbul (TUR)  mercoledì 5 febbraio, ore 20.30
Nova KBM Branik Maribor (SLO) – Lokomotiv Kaliningrad Region (RUS)  04/02
Classifica: Savino Del Bene Scandicci 10 (4-0), Vakifbank Istanbul 9 (3-1), Lokomotiv Kaliningrad Region 5 (1-3), Nova KBM Branik Maribor 0 (0-4).

Pool C
Khimik Yuzhny (UKR) – Igor Gorgonzola Novara 0-3 (14-25, 14-25, 12-25)
Allianz MTV Stuttgart (GER) – LKS Commercecon Lodz (POL)  05/02
Classifica: Igor Gorgonzola Novara 11 (4-1), LKS Commercecon Lodz 8 (3-1), Allianz MTV Stuttgart 7 (2-2), Khimik Yuzhny 1 (0-5).

Pool D
Vasas Obuda Budapest (HUN) – A. Carraro Imoco Conegliano  giovedì 6 febbraio, ore 19.00
CSM Volei Alba Blaj (ROU) – Nantes VB (FRA)  05/02
Classifica: A. Carraro Imoco Conegliano 11 (4-0), Nantes VB 9 (3-1), CSM Volei Alba Blaj 3 (1-3), Vasas Obuda Budapest 1 (0-4).

Pool E
Uralochka NTMK Ekaterinburg (RUS) – Dinamo Moscow (RUS)  06/02
Maritza Plovdiv (BUL)- RC Cannes (FRA)  05/02
Classifica: RC Cannes 9 (3-1), Dinamo Moscow 6 (2-2), Uralochka NTMK Ekaterinburg 5 (2-2), Maritza Plovdiv 4 (1-3).

LE DATE
Fase a gironi:
1^ giornata: 19-21/11
2^ giornata: 26-28/11
3^ giornata: 17-19/12
4^ giornata: 21-23/01
5^ giornata: 04-06/02
6^ giornata: 18/02
Quarti di finale: andata 03-05/03, ritorno 10-12/03
Semifinale: andata 24-26/03, ritorno 07-09/04
Finale: 16-17/05

LA FORMULA
Le formazioni partecipanti sono state divise in cinque gironi da 4 squadre. Ogni squadra affronterà le tre avversarie dello stesso girone in gare di andata e ritorno per complessive 6 partite. La prima fase promuoverà le cinque prime classificate e le tre migliori seconde ai quarti di finale. Nella fase a eliminazione diretta (quarti di finale e semifinali), la formula prevede gare di andata e ritorno con eventuale “golden set” per stabilire la qualificazione al turno successivo. A maggio, le Superfinals che eleggeranno la squadra campione d’Europa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *