Campionato di Serie A2 Femminile: Girone A, Omag espugna il PalaScoppa di Soverato, Pinerolo e Martignacco calano il tris, Olbia in zona Play Off. Girone B, Trentino soffre ma batte Futura al tie break. Brindisi da tre punti per Roma, Ravenna e Baronissi.

Posted On By redazione

GIRONE A
Arriva la prima sconfitta interna della stagione per il Volley Soverato che cede al “Pala Scoppa” in quattro set alla capolista del girone A Omag S.Giovanni in Marignano. Si ferma a otto vittorie la striscia positiva delle ragazze di coach Napolitano autrici comunque di una buona prova, sottolineata dagli applausi del pubblico presente.
Continua il momento di défaillance della Green Warriors Sassuolo, che dopo tre set fotocopia, con le neroverdi sempre a rincorrere, cede 3-0 contro la Itas Città Fiera Martignacco.
Trasferta a punteggio pieno per l’Eurospin Ford Sara Pinerolo che al centro Pavesi di Milano mette in tasca tre punti superando con il punteggio di 3-0 il Club Italia Crai. In poco più di un’ora Zago e compagne chiudono l’ultima trasferta della regular season conquistando matematicamente un posto nella pool promozione.
Continua il periodo positivo per il Cuore di Mamma Cutrofiano, che dopo l’exploit della scorsa giornata in casa della capolista Omag, apre nel migliore dei modi il 2020 grazie alla vittoria ai danni dell’Exacer Montale, diretta concorrente nella corsa per evitare i Play Out. Una partita che si è trasformata in maratona, terminata al tie break, per merito di tutte le atlete in campo che hanno dato il massimo senza risparmiarsi.
Continua la scalata della Geovillage Hermaea Olbia che supera, al quinto set, una mai doma Cda Talmassons e aggancia il treno Play Off. Una partita incerta e giocata a viso aperto, che le ragazze di Guidetti rimettono in discussione grazie alla solita determinazione e voglia di lottare. Le isolane sfruttano un black out delle ospiti a inizio tie break per aggiudicarsi due punti che tengono alto il morale e la classifica. In casa Talmassons un punto comunque importantissimo per la corsa salvezza in vista delle ultime due difficilissime gare con Soverato e Pinerolo.

GIRONE B
Sei punti in sette giorni. Davanti a quasi 500 persone l’Acqua & Sapone Roma ci prende gusto e batte anche la Barricalla Cus Torino per 3-1, mettendo punti in cascina per la seconda fase, ora sono 16 i punti in classifica della squadra della Capitale a due giornate dal termine della prima fase.
Bella, intensa, paziente: la P2P Smilers Baronissi sfodera la prestazione perfetta contro la difesa bunker di Macerata e fa altri tre balzi nella marcia salvezza.
Nonostante l’ottima prova offerta dalla Futura Volley Giovani Busto Arsizio, la capolista Delta Informatica Trentino riesce a confermare la propria imbattibilità casalinga imponendosi al tie break e riscattando così la sconfitta rimediata nel match d’andata. Miglior giocatrice dell’incontro è risultata essere la palleggiatrice giudicariese Virginia Berasi, al debutto da titolare tra le mura amiche. La sfida nella sfida, quella tre le due opposte Piani e Latham, non ha eletto una vincitrice: entrambe le atlete hanno giocato alla grande chiudendo con la bellezza di 28 punti a testa.
Non riesce l’aggancio alla Sorelle Ramonda Ipag Montecchio che cede di schianto in casa per 0-3 nello scontro diretto contro Conad Olimpia Teodora Ravenna. Partita a senso unico con le romagnole sempre in pieno controllo del match. Soffia aria di crisi in casa vicentina, dopo tre sconfitte consecutive le ragazze di Beltrami devono guardarsi alle spalle per tenere a distanza Busto Arsizio, Macerata e Torino nella corsa al raggiungimento della poule Promozione.

Le cronache dei match nella sezione ‘I RISULTATI DELLA 16^ Giornata’.

CAMPIONATO DI SERIE A2 FEMMINILE
I RISULTATI DELLA 16^ GIORNATA
GIRONE A
Domenica 5 gennaio, ore 17.00

Volley Soverato – Omag S.G. Marignano 1-3 (23-25 19-25 25-16 23-25)
Itas Città Fiera Martignacco – Green Warriors Sassuolo 3-0 (25-20 25-20 25-22)
Club Italia Crai – Eurospin Ford Sara Pinerolo 0-3 (21-25 24-26 19-25)
Geovillage Hermaea Olbia – Cda Talmassons 3-2 (25-23 25-19 12-25 19-25 15-9)
Cuore di Mamma Cutrofiano – Exacer Montale 3-2 (23-25 25-12 25-13 21-25 15-11)

GIRONE B
Sabato 4 gennaio, ore 20.30
LPM BAM Mondovì – Sigel Marsala 3-1 (25-20, 20-25, 25-19, 25-23)
Domenica 5 gennaio, ore 17.00
Acqua&Sapone Roma Volley Club – Barricalla Cus Torino 3-1 (25-13 22-25 25-18 25-20)
Sorelle Ramonda Ipag Montecchio – Conad Olimpia Teodora Ravenna 0-3 (20-25 19-25 15-25)
P2P Smilers Baronissi – Roana CBF H.R. Macerata 3-0 (25-20 25-18 25-20)
Delta Informatica Trentino – Futura Volley Giovani Busto Arsizio 3-2 (17-25 25-13 24-26 25-22 15-12)

LE CLASSIFICHE
GIRONE A

Omag S.Giov. In Marignano 45; Volley Soverato 32; Eurospin Ford Sara Pinerolo 30; Itas Citta’ Fiera Martignacco 23; Geovillage Hermaea Olbia 21; Club Italia Crai 21; Cuore Di Mamma Cutrofiano 19; Cda Talmassons 18; Exacer Montale 17; Green Warriors Sassuolo 14;

GIRONE B
Delta Informatica Trentino 43; Lpm Bam Mondovi’ 33; Conad Olimpia Teodora Ravenna 31; Sorelle Ramonda Ipag Montecchio 25; Futura Volley Giovani Busto Arsizio 24; Roana Cbf H.R. Macerata 23; Barricalla Cus Torino 22; Acqua & Sapone Roma Volley Club 16; P2p Smilers Baronissi 13; Sigel Marsala 10.

I TABELLINI
GIRONE A
VOLLEY SOVERATO – OMAG S.GIOV. IN MARIGNANO 1-3 (23-25 19-25 25-16 23-25) – VOLLEY SOVERATO: Quarchioni 12, Repice 6, Bortoli 4, Mason 9, Caneva 10, Botarelli 17, Gibertini (L), Riparbelli, Miceli. Non entrate: Muscetti. All. Napolitano. OMAG S.GIOV. IN MARIGNANO: Saguatti 20, Lualdi 5, Battistoni, Pamio 10, Gray 8, Decortes 17, Bresciani (L), Coulibaly 4, Mazzon, De Bellis, Bonelli. Non entrate: Pinali. All. Saja. ARBITRI: Vecchione, Morgillo. NOTE – Durata set: 25′, 22′, 21′, 26′; Tot: 94′.

ITAS CITTA’ FIERA MARTIGNACCO – GREEN WARRIORS SASSUOLO 3-0 (25-20 25-20 25-22) – ITAS CITTA’ FIERA MARTIGNACCO: Dhimitriadhi 6, Busolini 5, Carraro 3, Fiorio 10, Rucli 10, Nwanebu 22, Caravello (L), Pecalli 2, Stival, Giugovaz. Non entrate: Caserta, Sabadin. All. Gazzotti. GREEN WARRIORS SASSUOLO: Pincerato 3, Mambelli 6, Fava 7, Malual 17, Cvetnic 6, Fucka 4, Scognamillo (L), Falcone 1, Ghezzi 1, Zojzi 1, Pasquino. All. Barbolini. ARBITRI: Giglio, Piperata. NOTE – Durata set: 26′, 25′, 25′; Tot: 76′.

CLUB ITALIA CRAI – EUROSPIN FORD SARA PINEROLO 0-3 (21-25 24-26 19-25) – CLUB ITALIA CRAI: Gardini 7, Nwakalor 2, Frosini 10, Populini 9, Kone 10, Monza, Panetoni (L), Graziani 4, Pelloia 2, Ituma 2, Bassi, Sormani. Non entrate: Trampus (L), Marconato. All. Bellano. EUROSPIN FORD SARA PINEROLO: Boldini 4, Buffo 12, Ciarrocchi 2, Zago 20, Bussoli 9, Bertone 3, Fiori (L), Tosini, Nasi. Non entrate: Grigolo, Allasia, Allasia, Casalis, Zamboni. All. Marchiaro. ARBITRI: Traversa, Jacobacci. NOTE – Durata set: 26′, 29′, 25′; Tot: 80′.

GEOVILLAGE HERMAEA OLBIA – CDA TALMASSONS 3-2 (25-23 25-19 12-25 19-25 15-9) – GEOVILLAGE HERMAEA OLBIA: Maruotti 14, Angelini 10, Bonciani, Emmel Roxo 23, Barazza 7, Fiore 24, Caforio (L), Formaggio, Moltrasio, Filacchioni. Non entrate: Poli. All. Giandomenico. CDA TALMASSONS: Gomiero 23, Nardini 7, Hatala 19, Joly 13, Ceron 7, Stocco 3, Ponte (L), Cerruto (L), Cristante, Petruzziello. Non entrate: Pagotto, Poser, Barbanzeni. All. Guidetti. ARBITRI: Toni, Caretti. NOTE – Durata set: 30′, 24′, 22′, 27′, 19′; Tot: 122′.

CUORE DI MAMMA CUTROFIANO – EXACER MONTALE 3-2 (23-25 25-12 25-13 21-25 15-11) – CUORE DI MAMMA CUTROFIANO: Antignano 4, Kajalina 22, Provaroni 7, Cogliandro 16, Avenia 11, Valli 14, Barbagallo (L), Baggi. Non entrate: Vanni, Tommasin, Negro. All. Carratu’. EXACER MONTALE: Saveriano 2, Brina 4, Fronza 8, Bellini 18, Aguero 17, Gentili 4, Bici (L), Giovannini 4, Blasi 1, Tosi, Sandoni, Buffagni (L). Non entrate: Luketic, Migliorini. All. Tamburello. ARBITRI: Zingaro, Colucci. NOTE – Durata set: 25′, 23′, 20′, 26′, 17′; Tot: 111′.

GIRONE B
ACQUA & SAPONE ROMA VOLLEY CLUB – BARRICALLA CUS TORINO 3-1 (25-13 22-25 25-18 25-20) – ACQUA & SAPONE ROMA VOLLEY CLUB: Balboni 2, Pietrelli 16, Cecconello 16, Tosi 10, Arciprete 19, Mastrodicasa 9, Quiligotti (L), Liguori, De Luca Bossa. Non entrate: Pizzolato, Bucci (L), Varani. All. Cavaioli. BARRICALLA CUS TORINO: Lotti 10, Gobbo 2, Vokshi 24, Michieletto 7, Mabilo 7, Rimoldi 2, Gamba (L), Camperi 1, Fantini, Cometti, Severin, Bisio. All. Chiappafreddo. ARBITRI: Giorgianni, Bellini. NOTE – Durata set: 21′, 24′, 26′, 26′; Tot: 97′.

SORELLE RAMONDA IPAG MONTECCHIO – CONAD OLIMPIA TEODORA RAVENNA 0-3 (20-25 19-25 15-25) – SORELLE RAMONDA IPAG MONTECCHIO: Battista 6, Bovo 5, Carletti 12, Trevisan 1, Bartolini 6, Scacchetti, Zardo (L), Tosi 3, Oggioni. Non entrate: Barbiero, Rosso, Frison. All. Beltrami. CONAD OLIMPIA TEODORA RAVENNA: Strumilo 16, Parini 3, Manfredini 9, Bacchi 16, Guidi 6, Morolli 2, Rocchi (L), Torcolacci 1, Poggi, Calisesi, Canton. Non entrate: Altini (L), Piva. All. Bendandi. ARBITRI: Marconi, Sabia. NOTE – Durata set: 24′, 25′, 21′; Tot: 70′.

P2P SMILERS BARONISSI – ROANA CBF H.R. MACERATA 3-0 (25-20 25-18 25-20) – P2P SMILERS BARONISSI: Bartesaghi 7, Travaglini 8, Esdelle 18, Panucci 13, Martinuzzo 3, De Lellis 2, Ferrara (L), Sestini 2, Ferrara 1, Norgini 1. Non entrate: D’Arco, Amaturo, Peruzzi, Quarto (L). All. Barbieri. ROANA CBF H.R. MACERATA: Martinelli 6, Lancellotti, Pomili 10, Rita 5, Smirnova 4, Mazzon 8, Pericati (L), Nonnati 10, Taje’, Peretti. Non entrate: Spitoni, Giubilato. All. Paniconi. ARBITRI: Cavalieri, Palumbo. NOTE – Durata set: 27′, 25′, 27′; Tot: 79′.

DELTA INFORMATICA TRENTINO – FUTURA VOLLEY GIOVANI BUSTO ARSIZIO 3-2 (17-25 25-13 24-26 25-22 15-12) – DELTA INFORMATICA TRENTINO: Melli 18, Furlan 12, Piani 28, D’Odorico 12, Fondriest 10, Berasi 1, Moro (L), Barbolini, Vianello (L), Cosi. Non entrate: Giometti, Moncada. All. Bertini. FUTURA VOLLEY GIOVANI BUSTO ARSIZIO: Pinto 3, Veneriano 7, Latham 28, Pistolesi 15, Sartori 2, Cialfi 2, Garzonio (L), Zingaro 11, Gallizioli 5, Grippo, Danielli, Cicolini. Non entrate: Peruzzo, Francesconi (L). All. Lucchini. ARBITRI: Serafin, Scotti. NOTE – Spettatori: 500, Durata set: 25′, 21′, 31′, 28′, 18′; Tot: 123′.

LPM BAM MONDOVI’ – SIGEL MARSALA 3-1 (25-20 20-25 25-19 25-23) – LPM BAM MONDOVI’: Tanase 19, Rebora 4, Zanette 21, Bordignon 4, Tonello 13, Scola 3, Agostino (L), Midriano 4, Mandrile 1, Bonifazi. Non entrate: Fezzi, Musso. All. Delmati. SIGEL MARSALA: Dahlke 23, Bertaiola 7, Mangani 16, Soleti 9, Caruso 7, Vallicelli 1, Lorenzini (L), Scire’ 2, Galletti, Buiatti, Colarusso. Non entrate: Laragione, Vaccaro (L). All. Collavini. ARBITRI: Fontini, Usai. NOTE – Durata set: 24′, 25′, 26′, 29′; Tot: 104′.

IL PROSSIMO TURNO
GIRONE A
Domenica 12 gennaio, ore 17.00

Exacer Montale – Club Italia Crai
Itas Citta’ Fiera Martignacco – Omag S.Giov. In Marignano
Cda Talmassons – Volley Soverato
Geovillage Hermaea Olbia – Cuore Di Mamma Cutrofiano
Green Warriors Sassuolo – Eurospin Ford Sara Pinerolo

GIRONE B
Domenica 12 gennaio, ore 15.30

P2p Smilers Baronissi – Lpm Bam Mondovi’
Domenica 12 gennaio, ore 17.00
Roana Cbf H.R. Macerata – Barricalla Cus Torino
Futura Volley Giovani Busto Arsizio – Sorelle Ramonda Ipag Montecchio
Delta Informatica Trentino – Sigel Marsala
Conad Olimpia Teodora Ravenna – Acqua & Sapone Roma Volley Club

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *